Gare 15 maggio 2016

Allievi
15/05/2016 Noale (VE)
6° Gran premio Città di Noale

La corsa è stata tirata e combattuta fin dall’inizio, ed è stata caratterizzata da una fuga di 5 corridori tra i quali vi era il nostro portacolori Gianmarco Niero, che ha chiuso al 4° posto. I ragazzi hanno commesso vari errori tattici e alla fine giustamente sono stati ripresi dal tecnico Marino Bettuolo.
I mie complimenti a Gianmarco per essere stato protagonista durante tutta la gara e per avere finalmente rotto il ghiaccio con un ottimo piazzamento; una menzione particolare la merita Luigi Garbin  che per un soffio non è riuscito ad agganciare la fuga, ma che sta correndo alla grande fin dall’inizio della stagione, mettendosi sempre a disposizione della squadra. Il quarto posto di Gianmarco è stato completato dal 6 posto di Davide Boscaro e dal piazzamento nei primi dieci di Luigi Garbin (9°) e Nicola Chiarentin (10°).
[Foto]

ORDINE DI ARRIVO:
1° DE VECCHI GINO (A.S.D.U.C.CONSCIO PEDALE DEL SILE PLASTIGRAFICA CARTOTECNICA)
2° VIDOTTO FABIO (INDUSTRIAL FORNITURE MORO – TRECIEFFE)
3° FERRO MATTEO (C.S. LIBERTAS SCORZE’)
4° NIERO GIANMARCO (ASS.DILETT.U.C.MIRANO)
5° PRESTI ANDREAS (INDUSTRIAL FORNITURE MORO – TRECIEFFE)
6° BOSCARO DAVIDE (ASS.DILETT.U.C.MIRANO) a 1’32″
7° BESSEGA DAVIDE (A.S.D SACILESE EURO 90 PUNTO3)
8° LEONI ALBERTO (C.S. LIBERTAS SCORZE’)
9° GARBIN LUIGI (ASS.DILETT.U.C.MIRANO)
10° CHIARENTIN NICOLA (ASS.DILETT.U.C.MIRANO)

Esordienti
15/05/2016 – Tezze sul Brenta (TV)

Esordienti primo anno: nessun piazzamento nei primi dieci per questa categoria. I ragazzi stanno pagando lo scotto del salto di categoria, in ogni caso hanno mezzi e potenzialità per mettersi in evidenza e presto vedremmo i risultati.
Esordienti 2° anno: ottimo piazzamento del solito Mattia Garzara che ancora una vota si è piazzato al 6° posto. Sono convinto che prima o poi la costanza di questo ragazzo sarà premiata con una vittoria.

Giovanissimi - Riposo

Questa categoria ha osservato una giornata di riposo, ma il tecnico Luigi Zampieri ha voluto accompagnare alcuni ragazzi a vedere la gara degli esordienti al fine di fare capire loro la differenza delle varie categorie.